Tag

, , ,

girano tante voci in rete sul perché molti usano Instagram.. basta guardare su fb e si possono leggere commenti disprezzanti verso questa App/Social Network..
che non si è veri fotografi, che qui che lá che su che giù..
quindi il vero fotografo è quello che possiede una reflex digitale da un prezzo che varia tra i 399€ ai 799€.. ma in che modalità scatta?
automatico..
non ho niente contro la modalità auto; è utile, specie alle prime armi, perché ti può tirare fuori da impicci che all’inizio non si sa risolvere… ma diamine.. girate la ghiera e provate, osate.. tanto più che mica pagate ogni scatto che fate..

mi sto perdendo.. era tutto partito del perché uso Instagram..
perché è comodo, perché per alcune foto non ho necessità di portarmi la G12 o la 600D dietro, perché è come scattare con una polaroid e il retrò ha sempre il suo fascino discreto..
perché è più discreto scattare con un telefono anche in zone dove non sono concessi scatti (il fascino del proibito e dell’illegale..) o dove non è il caso portarsi dietro una reflex fatta e vestita del miglior corredo ottico che ognuno di noi può permettersi..
perché è divertente applicare filtri ed effetti..
perché abitui l’occhio ad un diverso modo di vedere le cose, e non é mica sempre facile comporre la foto che abbia un senso alla fine..
perché è un sistema rapido:
1 inquadro
2 scatto
3 edito
4 upload
5 hashtag
fine.. e così ti confronti con i likes e con altri fotografi.. e siamo tanti ad usarla; certo ognuno con le proprie idee e capacità..
ti confronti e migliori, o quanto meno ci provi..
certo che comporre con il mirino, controllare tutti i parametri del caso e finalmente scattare ha tutto un altro gusto.. più completo ed appagante..

ecco, diciamo che usare Instagram equivale ad un piacevole stuzzichino; mette appetito…

ecco del perché uso Instagram.

Annunci