ecco cosa vorrei come regalo di Natale, si lo so anch’io che non siamo nemmeno al 10 di ottobre, ma è meglio portarsi avanti con le richieste; specie se così strane.
voglio un registratore di pensieri, che mi permetta di poter cogliere i miei pensieri nell’attimo in cui vengono fuori…
… accidenti ne ho perso giusto uno adesso, era l’incipit per un racconto… o forse solo qualcosa da dire a qualcuno, vai a saperlo.
dovrebbe registrare ed archiviare… sto chiedendo troppo?dite che mi dovrei accontentare di un registratore che mi elenchi i pensieri da uno ad infinito?
già.
la necessità di questo oggetto é dovuta al fatto che alcune volte i pensieri arrivano senza avvisarti, le ispirazioni spuntano così prima addormentarsi e non è che puoi scendere dal letto nel bel mezzo della notte.
ah, quando dico scendere dal letto non è solo poggiare i piedi per terra, ma scendere proprio i gradini della scala che vanno dal letto al pavimento e viceversa.
forse potrei ovviare tenendo un taccuino sul comodino, ma non ho un comodino.
si, le lampade per leggere le ho…
ecco, la mente vaga da sola e verrebbe voglia di scrivere ma non posso seguire tutti i pensieri che mi arrivano; qual è la traccia da preferire?quella che mi potrebbe far scrivere un racconto o un romanzo?
boh, vado ad intuito se sono abbastanza svelto da prendere carta e penna e scrivere.
avrebbe una forma gradevole, al tatto ed alla vista; con almeno due pulsanti, anzi forse cinque.
play, pausa, stop e avanti e indietro.
no, niente cancella.
avrebbe memoria espandibile e possibilità di scaricare i pensieri su un pc; anche di quelli vecchi…
ma la figata sarebbe avere una macchina da scrivere, chessò una Olivetti: si attacca e zac, il gioco è fatto, inizierebbe a scrivere i pensieri uno dietro l’altro.
leggerli su carta ha tutto un altro sapore.
niente bluetooth o wifi, roba semplice senza tanti fronzoli.
un led rosso segnalerebbe la registrazione ed uno blu invece la batteria, verde quando finisce di registrare.
batteria al litio, o solare o meglio stilo?
vabbè quello non sarebbe un problema; l’importante è che funzioni, senza dover schiacciare pulsanti, lui sente un pensiero e parte la registrazione…

ecco, se non sapete cosa regalarmi, sempre che vogliate farmi un regalo, cercate questo registratore… magari Amazon ce l’ha…

Annunci