Tag

, , , , , ,

– stringimi forte –
me lo dici così, all’improvviso, guardandomi dritto negli occhi.
– ti prego – aggiungi a mezza voce, quasi un sussurro.
credo sia un bisogno impellente il tuo, una necessità di cui non puoi e non vuoi fare a meno.
forse crolleresti per terra come un castello di carte colpito da una folata di vento.
mi prendi all’improvviso, per un attimo non so cosa fare, sul serio.
vorrei chiederti cosa c’è che non va, cosa ti pesa così tanto sul cuore.
e se fossi io? per un secondo mi passa per la testa anche questa possibilità, ma la spazzi via tu guardandomi diritto negli occhi, non abbassi lo sguardo.
apro le braccia e ti stringi a me, ma dovrei dire che ti aggrappi letteralmente a me. aspetto che appoggi la guancia sul mio petto, direttamente sul cuore. poi passi le mani sotto le mie braccia e intrecci le dita sulla mia schiena.
ti abbraccio anch’io.
– più forte – dici tu – stringimi più forte, non farmi volare via –

poi il silenzio, solo la brezza della sera sulla passeggiata davanti al mare ci fa da colonna sonora.
– batte forte –
– scusa – rispondo con un filo di voce.
i tuoi capelli mi solleticano il viso.
– mi piace –

ti stringo ancora un po’ più forte, e tu a me.

ce ne stiamo così, finché il sole inizia ad andare giù, oltre il mare.

Annunci